Belgio: l'Afsca censura Wikipedia sul caso Munnix

03/21/2016
 

Chiedevano un'apertura da parte dell'Afsca i produttori di formaggio a latte crudo del Belgio. Ne avevamo parlato meno di un mese fa, a seguito di una conferenza con cui un piccolo gruppo di essi, da poco riuniti in un Gie (Groupement d’intérêt économique) aveva deciso di incontrare la stampa per presentare la propria realtà, i propri intenti e gli obiettivi che si prefiggeva di conseguire. Il principale tra essi: avere voce in capitolo all'interno dell'Agence Fédérale pour la scurite de la Chaîne Alimentaire, per far valere le proprie ragioni e ottenere le deroghe attuate in larga parte dell'Europa. Intento che pare mestamente fallito di fronte all'atteggiamento di ostilità che l'agenzia ha manifestato negli ultimi giorni...

Visit the web site










L'AFSCA, le grand dossier

Archives de toutes les publications de la page "Protégeons nos produits artisanaux de l\'AFSCA" sur Facebook.

Follow

Follow us


Create your Dashub account!

sign up